Termini e condizioni di vendita

ARSNOVA GALLERY - GALLERIA D’ARTE ONLINE


TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA


1. Introduzione e definizioni

Il presente documento contiene le condizioni che regolano la vendita e l’acquisto delle opere d’arte pubblicate sul presente sito web (https://www.arsnova.gallery, di seguito il “Sito”; di seguito “Termini e condizioni di vendita”).

Con l’espressione “Acquirente” si intende il consumatore persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

Con l’espressione “Venditore” si intende Arsnova Gallery, ossia il soggetto che promuove e pubblicizza la vendita di opere d’arte sul presente Sito.

Prima di utilizzare questo Sito, preghiamo gli utenti di consultare attentamente i Termini e condizioni d'uso (https://www.arsnova.gallery/pages/termini-e-condizioni-d-uso)
nonché l’informativa in materia di protezione dei dati personali - di seguito “Politiche in materia di protezione dei dati personali” (https://www.arsnova.gallery/pages/privacy-policy) - e l’informativa sui cookies (https://www.arsnova.gallery/pages/cookie-policy).

L’accesso e l’utilizzo del presente Sito, nonché la trasmissione di un ordine attraverso lo stesso implica l’inequivoca accettazione dei suddetti Termini e condizioni di vendita, nonché dei Termini e condizioni d'uso e delle Politiche in materia di protezione dei dati personali. Conseguentemente, qualora gli utenti non fossero d’accordo con una o più disposizioni contenute negli stessi documenti, sono invitati a non utilizzare il presente Sito.


2. Chi siamo

La pubblicazione delle opere d’arte presenti nel Sito è gestita da "Arsnova Gallery", di proprietà di marsnova srl con sede legale in Roma, Via Piagge 92, cap 00138, P. IVA 11356061009, indirizzo di posta elettronica info@arsnova.gallery.

I relativi dati di contatto possono essere reperiti nell’apposita sezione “Contatti” della Home Page del presente Sito.


3. Termini e condizioni di utilizzo del Sito

Utilizzando il presente Sito, Lei accetta di farne un uso legittimo e conforme alla legge.

In particolare, accetta di:

  1. utilizzare il Sito solo per effettuare consultazioni o ordini legalmente validi;
  2. di non effettuare ordini falsi o fraudolenti. In tal caso, se avremo motivazioni di ritenere un ordine di tale natura, ci riserviamo il diritto di annullare l’ordine ed informare le Autorità competenti;
  3. di fornirci i dati di contatto (indirizzo di posta elettronica, indirizzo di consegna, ecc.) in modo veritiero e corretto. Si fa presente sin d’ora che, in mancanza di dette informazioni, non sarà possibile dare seguito al Suo ordine;
  4. di evitare qualsivoglia uso indebito del presente Sito nonché l’introduzione di virus o altri programmi o materiali che possano arrecare danni tecnologici. Si impegna, pertanto, a non perpetrare attacchi DoS ai danni di questo Sito. In caso contrario, si fa presente sin d’ora che saremo tenuti a prendere immediato contatto con le Autorità competenti con le quali collaboreremo per identificare i responsabili dell’attacco.

Effettuando un ordine attraverso il presente Sito, dichiara di essere di maggiore età (18 anni in su) e di possedere le facoltà legali per stipulare contratti vincolanti.


4. Modalità di perfezionamento del contratto

4.1. Il contratto tra il Venditore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo https://www.arsnova.gallery, ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto delle opere d’arte pubblicizzata sul Sito.

4.2. Le informazioni ed i dettagli contenuti in questo Sito non costituiscono un’offerta al pubblico, bensì un mero invito a formulare una proposta contrattuale. Non sussisterà alcun contratto tra Lei e noi in relazione ad eventuali opere fino a quando l’ordine non sarà stato esplicitamente accettato da noi.

4.3. Per effettuare un ordine, dovrà seguire il procedimento d’acquisto online e fare clic sul pulsante “Richiedi quotazione”, inserendo tutti i dati richiesti. Ciò non comporterà l’effettuazione di un ordine di acquisto, ma una mera manifestazione di interesse a conoscere i dettagli dell’opera ed il prezzo. In seguito alla richiesta di quotazione, Le sarà inviata un’e-mail di conferma di avvenuta ricezione, alla quale farà seguito un’ulteriore e-mail con le informazioni richieste.

4.4. Laddove interessato all’acquisto, dovrà inviare un’e-mail di conferma ad Arsnova Gallery, confermando espressamente la sua volontà di acquistare l’opera al prezzo pattuito. Ciò non comporterà l’accettazione del Suo ordine poiché lo stesso costituisce un’offerta che Lei fa nei nostri confronti per l'acquisto di una o più opere. Tutti gli ordini saranno soggetti alla nostra approvazione della quale sarà informato mediante l'invio di un’e-mail di conferma dell’ordine con allegato il presente contratto contenente i Termini e condizioni di vendita.


5. Conclusione ed efficacia del contratto

L’accordo delle parti avverrà tramite e-mail contenente gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo dell’opera acquistata come pattuita tra le parti, le spese si spedizione (laddove applicabile) e gli eventuali ulteriori oneri accessori (laddove applicabile), le modalità ed i termini di pagamento come pattuiti tra le parti, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.
In difetto di quanto indicato al precedente punto, il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti.


6. Rifiuto di elaborazione di un ordine

6.1. Ci riserviamo il diritto di rimuovere qualsiasi opera dal presente Sito in qualsiasi momento e/o di eliminare o modificare qualsiasi materiale o contenuto della stessa. Sebbene faremo sempre il possibile per dare seguito a tutti gli ordini, potrebbero verificarsi circostanze eccezionali che ci obblighino a rifiutare l’elaborazione di ordini successivamente all’invio della Conferma dell’ordine, e ci riserviamo il diritto di farlo in qualsiasi momento.

6.2. Decliniamo ogni responsabilità nei Suoi confronti o nei confronti di terzi per la rimozione di qualsiasi opera dal presente Sito, per l’eliminazione o la modifica di qualsiasi materiale o contenuto del Sito, o per la mancata elaborazione dell’ordine dopo l’invio della Conferma dell’ordine.


7. Disponibilità delle opere d’arte

7.1. Tutti gli ordini delle opere sono soggetti alla disponibilità delle stesse. Assicuriamo, tramite il sistema telematico utilizzato, l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo.

7.2. Qualora un ordine non dovesse essere più disponibile alla vendita o alla spedizione immediata, Le renderemo noto, via e-mail, se l’opera d’arte non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere l’opera scelta, chiedendo se intenda confermare o meno l’ordine.

7.3. Qualora avesse effettuato il pagamento di un’opera non più disponibile e non volesse sostituirla con un’altra opera esposta nella nostra galleria d’arte on-line, Le saranno rimborsati tutti gli importi da Lei eventualmente già corrisposti.


8. Prezzi

8.1. Tutti i prezzi di vendita delle opere d’arte sono espressi in euro (€).

8.2. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi dell’IVA. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, seppur non ricompresi nel prezzo di acquisto, sono chiaramente ed inequivocabilmente indicati, laddove applicabili, nell’e-mail di approvazione e conferma dell’ordine da parte di Arsnova Gallery.

8.3. Alcuni artisti possono scegliere di non rendere visibile il costo dell'opera. In questi casi sarà presente un pulsante "Richiedi quotazione" cliccando il quale l'utente potrà richiedere informazioni circa il prezzo dell'opera stessa.


9. Modalità di pagamento e rimborso

9.1. Il pagamento potrà avvenire unicamente per mezzo di bonifico bancario nei termini e nelle modalità che saranno pattuite tra le parti in seguito alla richiesta di quotazione da parte dell’Acquirente.

9.2. Ogni eventuale rimborso Le verrà accreditato mediante una delle modalità da noi proposte e da Lei scelta, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, così come disciplinato dall’art. 18 del presente Contratto, al massimo entro 30 giorni dalla data in cui siamo venuti a conoscenza del recesso stesso.


10. Tempi e modalità della consegna

10.1. Provvederemo a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità da Lei scelte o comunque indicate sul Sito al momento dell’offerta del bene, così come confermate nella e-mail di cui al punto 4.4.

10.2. I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso dell’ordine a un massimo di 30 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. Nel caso in cui non saremo in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ma, comunque, entro quello indicato al punto seguente, ne daremo tempestivo avviso tramite e-mail.

10.3. Le modalità, i tempi ed i costi di spedizione sono chiaramente indicati e ben evidenziati nell’e-mail di approvazione del Suo ordine di cui al punto 4.3 del presente Contratto.

10.4. Ai fini di cui alle presenti Termini e condizioni di vendita, la “consegna” si intenderà avvenuta ovvero l’ordine “consegnato” mediante l’acquisizione, da parte Sua o di un terzo da Lei indicato, della disponibilità materiale o comunque del controllo dell’opera, che sarà provata mediante la sottoscrizione della ricevuta dell’ordine all'indirizzo di spedizione concordato.


11. Impossibilità di consegna

Qualora non ci sia possibile portare a termine la consegna del Suo ordine, cercheremo di individuare un luogo sicuro dove lasciarlo. Qualora ciò non fosse possibile, il Suo ordine sarà inviato al nostro deposito. In tale evenienza, Le lasceremo un avviso nel quale saranno precisati il luogo in cui si trova il Suo ordine e le modalità con cui concordare una nuova consegna. Qualora non fosse in grado di essere presente nel luogo di consegna all’orario concordato, Le chiediamo di contattarci nuovamente per concordare una nuova data di consegna.


12. Passaggio del rischio e della proprietà dell’opera
I rischi relativi all’opera acquistata passeranno a Suo carico a partire dal momento della loro consegna. Lei acquisterà la proprietà della succitata opera non appena avremo ricevuto il pagamento completo di tutti gli importi dovuti in relazione alle stesse, incluse le spese di spedizione, ovvero al momento della consegna (come definita al precedente articolo 10), se questa avvenisse in un secondo momento.


13. Restituzione dei prodotti difettosi

13.1. Qualora, al momento della consegna dell’opera, ritenesse che quest’ultima non risulti essere conforme a quanto previsto nel Contratto, dovrà immediatamente contattarci indicando dati dell’opera e danno subito. Dovrà restituire il prodotto all’indirizzo indicato nel documento elettronico che riceverà unitamente alla Conferma di spedizione. Procederemo ad esaminare attentamente il prodotto restituito e Le comunicheremo per e-mail, in un termine ragionevole, se procederemo o meno al rimborso. Si evidenzia, tuttavia, che la natura dei prodotti venduti sulla presente piattaforma on-line, opere d’arte realizzate a mano e con prodotti naturali, implica che alcune caratteristiche delle stesse quali colori o grana, possano non essere adeguatamente rappresentate per mezzo delle immagini pubblicate sul Sito. Pertanto, una legittima variazione delle stesse, non sarà valutata come imperfezione e/o difetto.

13.2. Il rimborso sarà effettuato quanto prima o, comunque, entro 14 giorni dalla data di invio della nostra e-mail con la quale Le comunicheremo la nostra decisione riguardo il rimborso stesso. L'importo versato per le opere che saranno restituite a causa di danneggiamento o difetto, se realmente esistenti, sarà rimborsato integralmente, incluse le spese di consegna sostenute per l’invio dell’opera e per la restituzione da parte Sua. Il rimborso sarà effettuato tramite il metodo di pagamento utilizzato per effettuare l’acquisto. Restano salvi tutti i diritti riconosciuti dalla vigente normativa.


14. Limitazioni di responsabilità

14.1. Non assumiamo alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso non riuscissimo a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal Contratto.

14.2. Nella misura in cui sia consentito dalla normativa vigente, e salvo laddove contrariamente previsto nelle presenti Termini e condizioni di vendita, non accetteremo alcuna responsabilità per danni indiretti, quali:

  1. lucro cessante;
  2. perdita di volume d’affari;
  3. mancato guadagno o perdita di contratti; i
  4. perdita di risparmi previsti;
  5. perdita di dati;
  6. spreco di tempo di amministrazione d'ufficio.
14.3. A causa del carattere aperto di questo Sito e della possibilità che si verifichino errori nella conservazione e nella trasmissione di informazioni digitali, non garantiamo la precisione e la sicurezza delle informazioni trasmesse o ottenute attraverso il succitato Sito, salvo laddove venga espressamente stabilito il contrario. Tutte le descrizioni delle opere, informazioni e materiali che compaiono nel Sito sono fornite “tali e quali” e senza garanzie esplicite o implicite, fatte salve quelle di legge. In tal senso, se Lei sta contrattando come consumatore o utente, ci impegniamo a consegnare prodotti che siano conformi al Contratto, rimanendo responsabili per la mancanza di conformità esistente al momento della consegna. Resta inteso che i prodotti sono conformi al Contratto se i) rispettano la descrizione da noi fornita e possiedono le qualità presentate in questo Sito, ii) sono idonei per l’uso cui i prodotti sono normalmente destinati, iii) mostrano qualità e caratteristiche che sono normali in prodotti dello stesso tipo e che ci si può ragionevolmente attendere.

 

14.4. Nei limiti previsti dalla legge, escludiamo tutte le garanzie, fatte salve quelle che non possano essere legittimamente escluse nei confronti di consumatori e utenti. Le opere d’arte vendute sul nostro Sito, specialmente perché realizzate a mano, presentano le caratteristiche naturali dei materiali usati nella realizzazione. Le caratteristiche naturali come la grana, la consistenza superficiale, o la variazione di colore non devono essere intese come imperfezioni o difetti. Al contrario, la mancanza di uniformità dovuta alla realizzazione a mano deve essere prevista ed apprezzata. Eventuali variazioni di colore o grana rispetto all’immagine mostrata sul nostro Sito deve essere accettata quale aspetto caratteristico delle opere vendute.

14.5. Non saremo ritenuti responsabili, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del nostro controllo o di quello dei nostri subfornitori.

14.6. Non siamo, altresì, responsabili per danni, perdite e costi da Lei subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a noi non imputabili, avendo Lei diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

14.7. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento delle opere d’arte acquistate, qualora dimostriamo di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento ed in base all’ordinaria diligenza.

14.8. In nessun caso Lei potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e nei modi da noi indicati.

14.9. Le presenti disposizioni non limitano in alcun modo i diritti riconosciuti ai consumatori dalla normativa vigente né i vostri diritti di rescissione del Contratto.


15. Forza maggiore

15.1. Non saremo in alcun modo responsabili per gli inadempimenti o ritardi nell'esecuzione di uno qualsiasi degli obblighi di cui al Contratto causati da eventi che sono al di fuori del nostro ragionevole controllo ("Eventi di Forza Maggiore"). Per Eventi di Forza Maggiore si intende qualsiasi atto, evento, mancato avvenimento, omissione o incidente al di fuori di ogni ragionevole controllo. A titolo esemplificativo ma non limitativo ciò include:

  1. scioperi, serrate o altre agitazioni sindacali;
  2. sommosse, rivolte, invasione, attacchi terroristici o minacce di attacchi terroristici, guerre (dichiarate e non), ovvero minacce di guerra;
  3. incendi, esplosioni, tempeste, inondazioni, terremoti, frane, epidemie o altri disastri naturali;
  4. impossibilità di utilizzare ferrovie, spedizioni marittime, aeree, trasporto a motore o altri mezzi di trasporto pubblico o privato;
  5. impossibilità di utilizzare reti di telecomunicazioni pubbliche o private;
  6. atti, decreti, leggi, regolamenti o restrizioni di un qualsiasi governo;
  7. qualsiasi sciopero, disastro o incidente marittimo, postale o di altro mezzo di trasporto rilevante.

15.2. Resta inteso che l’esecuzione delle obbligazioni di cui al Contratto resterà sospesa per tutta la durata degli Eventi di Forza Maggiore. Ci sarà concessa una proroga per l’esecuzione del Contratto pari alla durata di tale periodo. Resta inteso che, pur in pendenza di Eventi di Forza Maggiore, ci adopereremo per trovare una soluzione mediante la quale ottemperare ai nostri obblighi contrattuali.


16. Obblighi del Venditore

16.1. Ai sensi degli artt. 114 e ss. del Codice del consumo, il Venditore è responsabile del danno cagionato da difetti del bene venduto qualora ometta di comunicare al Danneggiato, entro il termine di 3 mesi dalla richiesta, l’identità e il domicilio del produttore o della persona che gli ha fornito il bene.

16.2. La suddetta richiesta, da parte del Danneggiato, deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno, il luogo e la data dell’acquisto. Deve, altresì, contenere l’offerta in visione del prodotto, se ancora esistente.

16.3. Fatto salto quanto disposto nei precedenti artt. 12 e 13, il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto difettoso.

16.4. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il Danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.

16.5. In ogni caso il Danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

16.6. Il Danneggiato potrà chiedere il risarcimento dei danni cagionati dalla morte o da lesioni personali ovvero dalla distruzione o dal deterioramento di una cosa diversa dal prodotto difettoso, purché di tipo normalmente destinato all’uso o consumo privato e così principalmente utilizzata dal Danneggiato.

16.7. Il danno a cose di cui all’art. 123 del Codice del consumo sarà, tuttavia, risarcibile solo nella misura che ecceda la somma di € 387 (euro trecentottantasette).


17. Garanzie e modalità di assistenza

17.1. Il Venditore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 2 anni dalla consegna dell’opera d’arte.

17.2. Ai fini del presente contratto si presume che le opere d’arte siano conformi al contratto se, ove pertinenti, coesistono le seguenti circostanze: a) sono idonei all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo; b) sono conformi alla descrizione fatta dal Venditore e possiedono le qualità del bene che il Venditore ha presentato al Consumatore come campione o modello; c) presentano la qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il Consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e, se del caso, delle dichiarazioni pubbliche sulle caratteristiche specifiche dei beni fatte al riguardo dal Venditore, dall’Artista o dal suo agente o rappresentante, in particolare nella pubblicità o sull’etichettatura; d) sono altresì idonei all’uso particolare voluto dal Consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del Venditore al momento della conclusione del contratto e che il Venditore abbia accettato anche per fatti concludenti.

17.3. L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il Venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

17.4. In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 6 mesi dalla consegna dell’opera d’arte esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

17.5. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione dell’opera d’arte acquistata, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Venditore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del consumo.

17.6. La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata a.r. al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione dell’opera d’arte nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione dell’opera difettosa.

17.7. Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione dell’opera entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento.

17.8. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione dell’opera d’arte difettosa. In tali casi sarà onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Venditore.

18. Obblighi dell’Acquirente

18.1. L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo dell’opera d’arte acquistata nei tempi e modi indicati dal contratto, come pattuito nell’e-mail di cui al punto 4.4.

18.2. L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto di compravendita, il quale sarà inviato in allegato alla e-mail di approvazione della richiesta di acquisto di cui al punto 4.4.

18.3. L’Acquirente dà atto che le informazioni contenute in questo contratto sono state già visionate e accettate dallo stesso, dal momento che questo passaggio è reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.


19. Diritto di recesso

19.1. L’Acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza dover fornire alcuna motivazione, entro il termine di 14 (quattordici) giorni, decorrente dal giorno del ricevimento dell’opera d’arte acquistata.

19.2. Nel caso in cui il professionista non abbia soddisfatto gli obblighi di informazione su esistenza, modalità e tempi di restituzione o di ritiro del bene in caso di esercizio del diritto di recesso di cui all’art. 52 del Codice del consumo, il termine per l’esercizio del diritto di recesso è di 12 (dodici) mesi, decorrente dalla fine del periodo di recesso iniziale.

19.3. Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione tempestiva al Venditore tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail info@arsnova.gallery, compilando l’apposito modulo allegato in calce al presente contratto (di seguito “Modulo di recesso - Allegato A”).

19.4. La riconsegna dell’opera d’arte dovrà comunque avvenire, entro i 14 (quattordici) giorni dalla data in cui l’Acquirente ha comunicato al Venditore la propria decisione di recedere dal contratto. In ogni caso, per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, l’opera dovrà essere restituita integra e, comunque, in normale stato di conservazione.

19.5. Le sole spese dovute dal Consumatore per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al Venditore, salvo che il Venditore non accetti di accollarsele.

19.6. Il Venditore provvederà gratuitamente al rimborso dell’intero importo versato dall’Acquirente entro il termine di 14 (quattordici) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso.

19.7. Con la ricezione della comunicazione con la quale l’Acquirente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le Parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.

20. Cause di risoluzione

Le obbligazioni di cui al punto 12.1, assunte dall’Acquirente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’Acquirente effettua con i mezzi di cui al punto 9.1, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Venditore al punto 16, hanno carattere essenziale, cosicché, per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.


21. Tutela del trattamento dei dati personali

La protezione dei dati personali è di massima importanza per Arsnova Gallery. Per tale ragione, vogliamo garantire totale trasparenza riguardo al trattamento dei dati personali dell’utente. A tal fine, La invitiamo a leggere attentamente le Politiche in materia di protezione dei dati personali, contenute nella pagina web di Arsnova Gallery al link https://www.arsnova.gallery/pages/privacy-policy.

22. Proprietà intellettuale

L’utente riconosce e accetta che tutti i diritti di autore, marchi registrati e qualsivoglia diritto di proprietà intellettuale sui materiali o i contenuti presentati come parte integrante del Sito sono di nostra proprietà e/o di coloro che ci hanno concesso licenza per il loro legittimo uso. Lei potrà utilizzare tale materiale solo nelle modalità per le quali riceverà espressa autorizzazione da noi o da coloro che ci hanno concesso licenza per il loro uso. Ciò non Le impedirà di utilizzare questo Sito nella misura necessaria a copiare le informazioni sul Suo ordine o sui dati di Contatto.


23. Comunicazioni e reclami

Ai sensi della Normativa Applicabile, parte delle informazioni o delle comunicazioni che Le invieremo avranno forma scritta. Nell’utilizzare questo Sito, Lei accetta che la maggior parte delle comunicazioni scambiate con noi siano in formato elettronico. Pertanto, La contatteremo via e-mail ovvero fornendovi informazioni attraverso appositi avvisi su questo Sito. Ai fini contrattuali, Lei acconsente a questo mezzo di comunicazione elettronico dando atto che tutti i contratti, gli avvisi, le informazioni e le altre comunicazioni che Le forniremo elettronicamente saranno conformi al requisito legale che prevede, per tali comunicazioni, la forma scritta. La presente disposizione non limita in alcun modo i diritti riconosciuti dalla normativa vigente. L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.


24. Cessione di diritti ed obblighi

Il Contratto stipulato tra Lei e noi è vincolante per entrambe le parti, così come per i rispettivi successori ed aventi causa. Le è fatto divieto di trasferire o cedere in qualsiasi modo il Contratto, ovvero qualsiasi dei diritti o obblighi da esso derivanti, senza il nostro previo consenso scritto. Avremo la facoltà di trasferire, cedere, sub-appaltare o disporre liberamente in qualsiasi modo ed in qualunque momento del Contratto, ovvero di qualsiasi diritto od obbligo da esso derivante. Qualsiasi trasferimento, cessione, sub-appalto o altro atto di disposizione del Contratto non avrà alcun impatto sui diritti che Le spettano in qualità di consumatore né farà venir meno, ridurrà e/o limiterà in nessun modo alcuna delle garanzie o delle responsabilità da noi offerte, esplicitamente o implicitamente.


25. Rinuncia

Qualora omettessimo, durante l’esecuzione del Contratto, di pretendere l’esatto adempimento di uno qualsiasi dei Suoi obblighi, ovvero di uno qualsiasi degli obblighi previsti dai presenti Termini e condizioni di vendita, o ancora, omettessimo di esercitare uno qualsiasi dei diritti o azioni cui abbiamo diritto ai sensi del Contratto o dei presenti Termini e condizioni di vendita, ciò non costituirà rinuncia a tali diritti o azioni e non La solleverà dall'adempimento dei relativi obblighi. Allo stesso modo, si fa presente che una nostra eventuale tolleranza di fronte ad un Suo inadempimento non costituirà alcuna rinuncia a reagire di fronte ad un successivo inadempimento. Nessuna rinuncia da parte Sua rispetto ad uno qualsiasi dei Suoi obblighi di cui al Contratto o ai presenti Termini e condizioni di vendita sarà valida se non comunicata per iscritto, in conformità con quanto stabilito al precedente articolo 16.


26. Nullità parziale

Qualora un qualsiasi articolo dei Termini e condizioni di vendita, o parte di esso, ovvero una qualsiasi delle disposizioni del Contratto, dovesse essere giudicata invalida, illecita o inapplicabile dall’autorità competente, tale articolo, clausola o disposizione si considererà come non apposta mentre gli altri articoli, clausole e disposizioni resteranno valide nella misura massima ammessa dalla legge.

27. Diritto di modifica

Ci riserviamo il diritto di rivedere e modificare i presenti Termini e condizioni di vendita in qualsiasi momento. In tal caso, dette modifiche non saranno notificate all’utente. Sarà, pertanto, responsabilità dell’utente visitare costantemente i Termini e condizioni di vendita ogni qual volta acceda o visiti il presente Sito, laddove interessato ad effettuare un acquisto. L’utente sarà soggetto ai Termini e condizioni di vendita in vigore al momento dell’ordine, a meno che una modifica degli stessi o delle Politiche in materia di protezione dei dati personali non debba essere apportata ai sensi di legge o su richiesta di un’autorità governativa. In tal caso le stesse saranno applicabili anche agli ordini già trasmessici.


28. Composizione delle controversie

28.1. Tutte le controversie nascenti dal presente contratto verranno deferite alla Camera di Commercio di Roma e risolte secondo il Regolamento di conciliazione dalla stessa adottato.

28.2. Qualora le Parti intendano adire l’Autorità giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del Consumatore, inderogabile ai sensi dell’art. 33, comma 2, lett. u) del d.lgs. 206/2005.

29. Legge applicabile e giurisdizione

29.1. Il presente Contratto è regolato dalla legge italiana.

29.2. Per quanto qui non espressamente disposto, valgono le norme di legge applicabili ai rapporti e alle fattispecie previste nel presente contratto, e in particolar modo l’art. 5 della Convenzione di Roma del 1980.

29.3. Per qualsiasi controversia derivante o relativa all'uso del Sito o a tali contratti sarà competente il Giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore (laddove lo stesso stia stipulando il Contratto in qualità di consumatore).

29.4. Ai sensi dell’art. 60 del d.lgs. 206/2005, viene qui espressamente richiamata la disciplina contenuta nella Parte III, Titolo III, Capo I del d.lgs. 206/2005.

30. Cessazione del contratto

I presenti Termini e condizioni di vendita sono validi ed efficaci fino a loro cessazione. Arsnova Gallery si riserva la facoltà di termine i suddetti Termini e condizioni di vendita in qualsiasi momento e senza alcuna notifica laddove l’utente risulti inadempiente rispetto ad una qualsiasi delle disposizioni costituenti i succitati Termini e condizioni di vendita.

31. Clausola finale
Il presente Contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritto od orale, intervenuto in precedenza tra le Parti e concernente l’oggetto di questo contratto.

 

Modulo di recesso 
Allegato AModulo di recesso - Arsnova Gallery