Herman Normoid

Biografia

Herman Normoid nasce nel 1966 al Cairo da padre italiano e madre siriana, cresce, vive e lavora a Roma con una costante frequentazione della città di Buenos Aires.

A 25 anni termina la sua specializzazione nella conservazione dei beni culturali presso l'ICCROM/UNESCO. Questa posizione professionale privilegiata lo fa venire presto in contatto con opere di grande interesse artistico e culturale sia in Italia che in Afganistan e Iraq. Comincia a dipingere nella sua piena maturità esprimendosi specialmente attraverso la pittura informale e neoespressionista. Nel 2007 fonda la corrente di pensiero da lui stesso denominata "Volumismo", di cui cura la redazione del manifesto e la nascita di un gruppo di lavoro insieme ad altri colleghi.

L'autore ha scelto di presentarsi al pubblico con un logo disegnato dal grafico argentino Alejandro Fernandez Vales e con il motto "Proud to be Obsolete", fiero di essere obsoleto, che vuole evidenziare tanto il suo spirito ironico quanto il suo rispetto per l'arte dei grandi maestri di tutte le epoche.
Ha esposto a Roma, a Palermo, a Napoli e a Buenos Aires.
L'Accademia Nazionale d'Arte Antica e Moderna di Roma cura il catalogo generale e l'archivio delle sue opere.

(Roberto Luciani)

Principali mostre personali

  • SUBCONSCIO. 2016. Palermo, RISO - Polo Museale Regionale d'Arte moderna e contemporanea di Palermo. Regione Siciliana. Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana. A cura di Riccardo Culotta.
  • MONO. 2012. Napoli, galleria Mediterranea, via Carlo de Cesare. A cura di Saverio Ammendola.
  • CROCI E DELIZIE. 2010. Roma, Galleria Tondinelli, via Quattro Fontane. A cura di Costanzo Costantini e Floriana Tondinelli.

      Pubblicazioni

      1. R. LUCIANI. Subconscio. Introduzione Philippe Daverio. Palermo. UEEA 2016. Catalogo dell’omonima mostra.
      2. R. LUCIANI, P. DAVERIO. Subconscio. Conversando con Herman NormoidIntroduzione Philippe Daverio. Roma. UEEA 2015.
      3. L. ELLER. Mono. Herman Normoid e il minimalismo cromatico. Roma, ANAAM 2012.
      4. S. LIBERATI. Il Volumismo è libertà. L'opera di Herman Normoid. Roma, ANAAM 2011.

      Sito Internet dell'artista: www.normoid.com

      9 opere
      Don’t b shy - Herman Normoid - acrilico su tavola (2010)
      Don’t b shy
      Herman Normoid
      Prezzo €10,000.00
      Il pianeta Hodmund - Herman Normoid - acrilico su MDF (2011)
      Il pianeta Hodmund
      Herman Normoid
      Prezzo €5,000.00
      Mancha roja - Herman Normoid - acrilico su MDF (2008)
      Mancha roja
      Herman Normoid
      Prezzo €8,500.00
      The tower of Babel - Herman Normoid - acrilico su MDF (2011)
      The tower of Babel
      Herman Normoid
      Prezzo €5,000.00
      Towers from an airplane - Herman Normoid - acrilico su MDF (2008)
      Towers from an airplane
      Herman Normoid
      Prezzo €8,500.00
      Vida dos - Herman Normoid - acrilico su MDF (2008)
      Vida dos
      Herman Normoid
      Prezzo €8,500.00
      Vincoli imbarazzanti - Herman Normoid - acrilico su MDF (2012)
      Vincoli imbarazzanti
      Herman Normoid
      Prezzo €8,500.00
      Where am I going? - Herman Normoid - acrilico su MDF (2010)
      Where am I going?
      Herman Normoid
      Prezzo €10,000.00
      Who’s afraid of darkness - Herman Normoid - acrilico su MDF (2009)
      Who’s afraid of darkness
      Herman Normoid
      Prezzo €8,500.00